S h o p w a l k 2012

Data: 10-03-2012 (h 21:00)
Data: 11-03-2012 (h 21:00)
Luogo: Via Cadorna, 18  Sesto Fiorentino (FI)  – Company Blu Studio

Company Blu/Alessandro Certini – Charlotte Zerbey
presenta

S h o p w a l k 2012

Un progetto, nato nel 2004, dedicato all’indagine sulle tecniche di improvvisazione nella danza contemporanea e alle interazioni tra i linguaggi del corpo e le altre forme d’arte scenica.
Il programma prevede spettacoli, performance, incontri e un workshop con Julyen Hamilton, rivolti a performer, artisti e operatori culturali, aperti al pubblico il 10 marzo e l’11 marzo (h 21:00).
Shopwalk sostiene il processo di lavoro e la creazione artistica di giovani coreografi e danzatori, creando momenti di scambio tra esperti e non solo, in ambito teatrale.
Dal punto di vista del coreografo e da quello del pubblico, Company Blu approfondisce l’indagine sullo spettacolo dal vivo contemporaneo, proponendo di condividere la pratica e la visione, ma anche di “produrre il proprio punto di vista”, la propria visione di danza, sulla performance e sul corpo nel nostro tempo.


________________

S h o p w a l k 2012  performances
Sabato 10 marzo_h21
@ Studio Blu, Via Cadorna 18, Sesto Fi.no, Italy

Carolina Amoretti, in BLINDNESS
Di Carolina Amoretti
Con l’aiuto di Antonio Bonura (Photo e costumi)
Tommaso Monza ( Coreografia e musica)
Ispirato dal libro “cecità” di Saramago.
Dove un’intera città viene colpita da un’epidemia: La cecità bianca.
Puoi permetterti di lasciare cadere la maschera, i travestimenti, le pose,
di non fare “come se” ma di essere e di avere il coraggio della propria autenticità.
(Thérèse Bertherat)

Durata 15 minuti.

Margherita Landi, in LIMEN
Concept di Margherita Landi
Performers: Margherita Landi, Katia Frese (voce).

È la soglia, il limite, l’ambiguità, lontananza. La liminalità è un attimo di vuoto, di passaggio, è mancanza di una definizione. Liminale è il corpo in cerca di una condizione. Cosa avviene tra il me di un attimo fa e il me che diventerò? Cosa avviene tra me e te? cosa avviene tra…?

Durata 15 minuti circa.

Claudia Catarzi, in QUI E ORA
Di e con Claudia Catarzi.
Un lavoro che nasce da un corpo disposto a improvvisare, in uno spazio qualsiasi, ma posto nella tensione d’ascolto del sonoro presente, qui e ora, nell’ipotesi che il silenzio non sia altro che una pura convenzione, teatrale.  Il corpo danza, ricettore e artefice dei propri suoni;  poi un brano musicale composto. Alla fine è la sola fisicità che suona in “silenzio”.

Durata 12 minuti circa.

Max Baracchini e Elena Giannotti, in HOW DARE YOU!
Danza: Max Baracchini e Elena Giannotti
“How dare you!” vuole esplorare la possibilità di creare una struttura compositiva che preveda “una serie di domande a cui rispondere invece di fare delle scelte” (John Cage, “an autobiographical statement”), con una attenzione particolare alle “operazioni non-intenzionali del sistema nervoso” (in riferimento all’esperienza del silenzio nella camera anecoica, sempre descitta in “an autobiographical statement”).

Durata 15 minuti circa.

Elena Giannotti, in R. I. A. (primo studio)
Di Elena Giannotti
Elena presenta il risultato dei primi dieci giorni di prove per un nuovo lavoro, in residenza al CSC Bassano del Grappa. Il lavoro si orienta verso immagini di scomposizione: architettoniche, emotive, motorie.

Durata 10 minuti circa.

 



S h o p w a l k 2012  performances

Domenica 11 marzo_h21
@ Studio Blu, Via Cadorna 18, Sesto Fi.no, Italy

Serena Gatti, IN DIVENIRE
Di e con Serena Gatti.
Il battito non arresta
ma invade oltre, oltre terra. Muto confini e contorni
le coste del sapere
sono fragili alle onde.

Essere sé da capo a piedi,
sapersi, senza dirsi, accadere
senza prevedere.

Durata 12 minuti circa.

Margherita Landi, in LIMEN
Concept di Margherita Landi
Performers: Margherita Landi, Katia Frese (voce).

È la soglia, il limite, l’ambiguità, lontananza. La liminalità è un attimo di vuoto, di passaggio, è mancanza di una definizione. Liminale è il corpo in cerca di una condizione. Cosa avviene tra il me di un attimo fa e il me che diventerò? Cosa avviene tra me e te? cosa avviene tra…?

Durata 15 minuti circa.

 

Claudia Catarzi, in QUI E ORA
Di e con Claudia Catarzi.
Un lavoro che nasce da un corpo disposto a improvvisare, in uno spazio qualsiasi, ma posto nella tensione d’ascolto del sonoro presente, qui e ora, nell’ipotesi che il silenzio non sia altro che una pura convenzione, teatrale.  Il corpo danza, ricettore e artefice dei propri suoni;  poi un brano musicale composto. Alla fine è la sola fisicità che suona in “silenzio”.

Durata 12 minuti circa.

Max Baracchini e Elena Giannotti, in HOW DARE YOU!
Danza: Max Baracchini e Elena Giannotti
“How dare you!” vuole esplorare la possibilità di creare una struttura compositiva che preveda “una serie di domande a cui rispondere invece di fare delle scelte” (John Cage, “an autobiographical statement”), con una attenzione particolare alle “operazioni non-intenzionali del sistema nervoso” (in riferimento all’esperienza del silenzio nella camera anecoica, sempre descitta in “an autobiographical statement”).

Durata 15 minuti circa.

Elena Giannotti, in R. I. A. (primo studio)
Di Elena Giannotti
Elena presenta il risultato dei primi dieci giorni di prove per un nuovo lavoro, in residenza al CSC Bassano del Grappa. Il lavoro si orienta verso immagini di scomposizione: architettoniche, emotive, motorie.

Durata 10 minuti circa.

 

________________

S h o p w a l k 2012 workshop
con Julyen Hamilton

(GB/E)
Il movimento con il corpo e con la voce

La Voce è da molti anni un elemento costantemente usato nei miei spettacoli ed è, attraverso l’elaborazione di testi, una pratica artistica fondamentale legata al movimento. 
Lavoreremo sulla costruzione di danze performative create nell’istante che nel processo di lavoro includono la voce”.
Il corso pone l’attenzione su: quale area dell’immaginazione è toccata dalla voce  –  quali piani della nostra creatività vengono stimolati ed espressi –  come viva naturalmente accanto al movimento e alle poetiche della danza  –  suoni, parole, frasi e dialogo.  Durata: 10 ore