La consequenzia de las cosas/Prima

19-02-2012 (21:00)
Luogo: Via Coccapani, 54  Pisa  – CCP (Centro Coreografico Parallelo)



Compagnia Effetto Parallelo
presenta

La consequenzia de las cosas/Prima

Questo  lavoro ha l’ambizione di simboleggiare  l’energia vitale che muove ogni storia individuale proiettata verso l’altro/a.

Trovare il filo conduttore di tutte le vite intime, strapparne elementi comuni, ricostruirli, deconstruirli  lungo il piano temporaneo dentro il quale le vite si sviluppano.

Appena attraversata la soglia della scoperta, appare  la nuova conoscenza, la nuova emozione,la nuova  passione in grado  di penetrare e destabilizare la  ragione la razionalità ed il  raziocinio.

Un magma vitale  muove ogni cosa, guida le azioni, permette di accumulare pezzi di vita.

Il sentimento,  fissa la forma ed accumula la vita traghettandola nell’abitudine che deteriora il  sentimento complice il tempo che scorre generando  paure nel vago equilibrio della certezza, ma già niente è più spontaneo.

Si stabilizzano  regole, né dette né scritte, aspettative dipinte  dalla propria mente  “possesso”  ultimo ingannevole risorsa che stringe il sentimento fino ad a sostituirsi ad esso

Danza in 8 movimenti, L’Incontro; La riflessione;La Passione;L’Abitudine;La Discussione;La Fuga Virtuale; L’Indecisione; Il Destino.

Credits: Regione Toscana; Comune di Pisa, Parallelo Dance ; Gunther Entratainement; Università Pisa DSU; OxOHubArt (BcN); Berli-net (D);  MistalMouvementArt ; Spazio “NU”