La mèta irresistibile (Prima)

Versiliadanza, nell’ambito di QUARTIERI ABITATI
presenta

Data: 20-11-2011 (16:30)
Luogo: Piazza Europa, Bagnone (Ms) – Teatro Quartieri


Versiliadanza
La mèta irresistibile
Dalla Via lattea al Mara. L’incredibile Odissea degli astri e della specie

spettacolo inserito nella programmazione di Pianeta Galileo 2011 – per ragazzi

Ideazione Emanuela Torriani
Coreografie Caterina Figaia
Video creazione Francesca Corchia
Drammaturgia Emanuela Torriani, Angela Torriani Evangelisti
Interpretato dalle Allieve dei Corsi di Formazione del Centro Studi Danza AMUSIA e da alcune classi delle Scuole Elementari del Comune di Bagnone.
Con la partecipazione di Caterina Figaia e Angela Torriani Evangelisti
spettacolo inserito nella programmazione di Pianeta Galileo 2011 – per ragazzi
Produzione Versiliadanza 2011 con il sostegno di Pianeta Galileo 2011/Consiglio Regionale della Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Regione Toscana/Patto per il Riassetto del Sistema Teatrale della Toscana, Provincia di Massa-Carrara, Comune di Bagnone/Progetto Quartieri – QA e la collaborazione di Centro Studi Danza AMUSIA, ADAC TOSCANA Associazione Danza Arti Contemporanee
Spettacolo che indaga l’analogia fra il viaggio delle stelle e la grande migrazione animale, fenomeno legato al campo magnetico terrestre, alle fasi lunari, alla luce, alla bussola solare, indissolubilmente unito a un disegno, uno scopo superiore.

Con l’aiuto di immagini video appositamente create, della danza, simbolo e metafora per eccellenza del movimento, di alcuni testi, tenteremo di entrare in contatto con un avvenimento fra i più affascinanti e misteriosi della natura.